Home

Manchester devastante: Roma battuta 2 a 0

Cristiano Ronaldo e Wayne RooneyROMA. Pesa come un macigno la sconfitta interna della Roma contro il Manchester United. Giallorossi che nonostante le assenze di Juan, Totti e Perrotta, erano scesi in campo con tanta grinta e cuore.

Di fronte però si sono trovati un Manchester più forte che poteva chiudere la qualificazione già all’Olimpico nella gara di andata. Red Devils in vantaggio al 40’ del primo tempo con Cristiano Ronaldo che con un colpo di testa, su assist al bacio di Rooney, trafigge Doni. Manchester che domina la gara, spadroneggia per tutto il campo e va vicino al raddoppio in più occasioni con Ronaldo, Fletcher, Rooney. Raddoppio che però arriva inaspettato al 20’ della ripresa. Cross di Ronaldo, uscita goffa di Doni e Rooney si trova sui piedi la palla del 2 a 0 a mezzo metro dalla porta. Il Manchester ora è pronto ad affrontare la gara di ritorno con molta serenità, mentre i giallorossi dovranno tentare una rimonta a dir poco difficile dopo il 7 a 1 dello scorso anno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico