Home

Berlusconi: “Dovrò rinunciare alla presidenza del Milan”

Silvio BerlusconiDopo la vittoria del Pdl alle recenti elezioni, il premier in pectoreSilvio Berlusconi dovrà lasciare la presidenza del Milan. Ai microfoni di Radio Radio il Cavaliere conferma che rinuncerà alla sua carica di presidente del club rossonero e che non ci sarà nessun ministero dello sport.

“Purtroppo ora dovrò rinunciare alle presidenza del Milan, credo che sia incompatibile. Per quanto riguarda lo sport c’è un principio fondamentale che ho sempre seguito: l’indipendenza totale e assoluta dello sport. La politica deve starsene lontana dallo sport, quindi non ci sarà nessun ministero preposto. Lo sport ha i suoi enti e devono governarlo democraticamente con tutte le persone elette da tutti i protagonisti dello sport”. E a chi gli chiede di Ronaldinho risponde: “Non so che fine ha fatto, noi siamo desiderosi di averlo e lui di venire nella squadra campione del mondo che è il Milan. Però il Barcellona ha presentato una richiesta che tutti considerano eccessiva. Noi andiamo avanti sperando di acquistarlo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico