Gricignano

Pdl, un sabato mattina con Romano e Di Caterina

da sin. Aquilante, Di Caterina, Della GattaGRICIGNANO. Continuano gli appuntamenti del Popolo delle Libertà di Gricignano in vista delle elezioni politiche del 13 e 14 aprile.

Dopo l’arrivo del Camper della Libertà, che ha portato nella cittadina aversana i candidati Gennaro Coronella, Antonio Sarro e Giovanna Petrenga, sabato mattina è stata la volta del coordinatore regionale dei Circoli della Libertà, Marcello Di Caterina, e del consigliere regionale Paolo Romano, anch’essi candidati nelle liste berlusconiane. A fare gli onori di casa i coordinatori locali del Cdl, Sebastiano Della Gatta, e di Forza Italia, Luigi Aquilante, assieme al presidente di An, Graziano Moretti, ai giovani pidiellini e ad un gruppo di iscritti e simpatizzanti. Emergenza rifiuti, mancate dimissioni di Bassolino, sicurezza, i temi trattati durante la “chiacchierata” tenutasi all’interno del Circolo della Libertà, in Piazza Municipio. Ma anche problematiche locali, poste in evidenza da Sebastiano Della Gatta, in particolare sulla mancata apertura del parcheggio in piazza, sulla viabilità cittadina e sull’elettromagnetismo. Una battaglia, quest’ultima, per la quale lo stesso Della Gatta ha sottolineato di aver ottenuto un grande risultato con la decisione dell’amministrazione comunale, spinta proprio da Fi e Cdl, di stipulare una convenzione tra Comune e Seconda Università degli Studi di Napoli per un monitoraggio del territorio. Per domenica 6 aprile, intanto, nuovo appuntamento del Pdl, quando alle ore 11.30 arriverà, sotto il gazebo allestito in piazza, l’europarlamentare Riccardo Ventre.

Paolo Romano

Marcello Di Caterina

Sebastiano Della Gatta

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico