Esteri

Turchia, uccisi sette ribelli del Pkk

Forze Armate turcheTURCHIA. Attraverso un comunicato stampa dello Stato Maggiore di Ankara, stamattina, è stata annunciata la morte di sette ribelli curdi del Pkk.

I dissidenti sono rimasti uccisi la scorsa notte, nella regione della località Sirnak a sud-est della Turchia, durante uno scontro a fuoco. Anche tale operazione fa parte del lavoro dell’esercito turco per contrastare l’organizzazione terroristica che persiste nella regione Bestler-Dereler. L’ennesimo drammatico bilancio a conferma della guerriglia che perdura in tutto il sud della Turchia dove ieri, sempre in un conflitto a fuoco, avevano perso la vita tre militari delle forze armate e nove ribelle curdi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico