Esteri

Iraq, ucciso il cognato di al Sadr

Moqtada al SadrNAJAF (Iraq). Riyad al-Nuri, cognato e tra i più fedeli collaboratori del leader sciita Moqtada al Sadr, è stato ucciso a Najaf da un gruppo di miliziani iracheni.

Al Nuri era impegnato in una tradizionale preghiera islamica del venerdì, quando è stato investito dai colpi mortali dei soldati. Subito dopo le autorità irachene hanno ordinato il coprifuoco totale e vietato la circolazione alle auto e motocicli, mentre tutti gli uffici pubblici sono già chiusi per la preghiera del venerdì. In giornata è stato ucciso, durante un raid aereo a Bassora, anche un altro membro dell’Esercito del Mahdi. L’attacco è stato sferrato contro un’abitazione della città irachena, provocando il ferimento di tre civili.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico