Cesa

La giovane Ferrante candidata con “La Destra”

La DestraCESA. “Daremo filo da torcere, dimostreremo cosa vuol dire essere uomini liberi e coerenti.

Per noi la Politica è passione, fede e missione: questa è la nostra vera forza di fronte alla casta dei politicanti, dei mercanti di voti, dei trasformisti,della peggiore e più incapace partitocrazia, asservita ai poteri forti, bancari e finanziari internazionali. Noi combattiamo per un”ideale di Patria e Libertà, noi combattiamo per senso “militare” del dovere, noi combattiamo perché ci piace combattere, con il sorriso sulle labbra e guardando in faccia i nostri nemici. Diciamo quello che pensiamo e cerchiamo, sempre, di fare quello che diciamo”.Coraggio e coerenza, dunque,sono i valori alla base della candidatura della giovane maestra, Maria Cristina Ferrante. “La mia – dichiara la candidata ventottenne di Cesa nel collegio Campania 2 – è una candidatura militante, di servizio e di bandiera, a sostegno di una giusta battaglia politica, in difesa della storia, dell’ identità e della presenza politica, culturale e sociale della vera destra nazionale, popolare e sociale in Italia ed in Europa. Lo sbarramento del 4% alla Camera dei Deputati può essere superato, alla faccia di infami, venduti, sciacalli e miserabili con il sostegno ed il contributo di tutti. Il rinnovato ed incredibile entusiasmo di tanti giovani e vecchi Camerati, militanti e simpatizzanti,cresce di giorno in giorno,di ora in ora. Quelli di An spariranno nel grande mare del partito dei moderati. È finito un mondo. Nel peggiore dei modi. L’Msi era un mondo di dibattiti ideali ma di presenza reale nel paese. È stato sostituito da un gruppo che della politica ha fatto la sua professione, isolandosi rispetto al mondo reale e nutrendo rancore verso l’Msi. Quelli che pensavano di escluderci con artifici legislativi gli stessi che credevano che la Destra Italiana potesse essere ‘liquidata’ con una telefonata tra Fini e Berlusconi, hanno sbagliato ancora una volta. La Destra c’è ed è davvero dalla parte del cittadino. E siamo orgogliosi che, nella sfida per Palazzo Chigi, sia Daniela Santanché a rappresentarci. – conclude Ferrante – Saremo militanti e determinati nell’affrontare la campagna elettorale, senza se e senza ma. La Destra in Italia è viva e gode di ottima salute”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico