Caserta

Zinzi: “Le candidature del territorio sono un valore aggiunto”

Domenico ZinziCASERTA. “Alla cinque risposte forti per il futuro dell’Italia e cioè la famiglia, la meritocrazia, la sicurezza, la vita e l’energia, al centro del programma Udc, in questi giorni se ne è inserita di fatto una sesta altrettanto convincente, cioè la rappresentatività del territorio”.

Lo afferma l’onorevole Domenico Zinzi, leader provinciale del’Udc. “D’accordo con i leader nazionali, – continua – i casertani hanno apprezzato particolarmente la presenza dei candidati espressi localmente, referenti immediati con i quali rapportarsi in un contesto di politica autenticamente partecipata”. Parlando agli elettori negli ultimi incontri tra Caserta, Marcianise, Sessa Aurunca, l’Aversano, il litorale e l’alto casertano, Zinzi dice di aver verificato “l’importanza del valore aggiunto costituito dalle candidature indicate dal territorio, che contraddistinguono le liste dell’Udc. Certamente il responso delle urne coronerà le nostre aspettative che sono le aspettative non dei candidati ma degli elettori che, indicando senza mezzi termini la loro convinta adesione alla linea moderata interpretata dall’Unione di Centro, sono i veri protagonisti di questa competizione dalla quale ci si attende un Parlamento rinnovato non solo negli uomini ma soprattutto nell’animo e nei metodi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico