Caserta

La bandiera della Provincia in Libano con i Bersaglieri

Generale Vincenzo IannuccelliCASERTA. Il presidente Sandro De Franciscis, a nome dell’Amministrazione provinciale, farà dono domani della bandiera della Provincia di Caserta al generale di brigata Vincenzo Iannuccelli, comandante della Brigata Bersaglieri “Garibaldi”, nel corso della cerimonia di saluto al contingente in procinto di partire per la missione di pace in Libano.

“Un gesto – scrive il presidente De Franciscis nella motivazione – per rendere il giusto omaggio a chi, con coraggio e con valore, porta alto il nome dell’Italia nel mondo e per l’opera meritoria costantemente svolta”. La consegna del drappo che riporta le due cornucopie dorate ricolme di spighe di grano e di frutta su sfondo azzurro, emblema della Provincia di Caserta riconosciuto con decreto del Presidente della Repubblica del 18 aprile del 1951, avverrà alle ore 10.00 sul piazzale delle bandiere della caserma “Ferrari Orsi” di Caserta, sede del comando della Brigata. Nei mesi scorsi Provincia e Brigata “Garibaldi” avevano espresso l’intenzione di dar vita, una volta insediati i militari casertani del contingente italiano in Libano, a forme di collaborazione per portare un segno concreto di solidarietà alle popolazioni di quel Paese così come avvenuto nei confronti della popolazione civile di Nassiryia in Iraq, sempre attraverso l’impegno dei bersaglieri di Caserta in un’altra missione di peacekeeping.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico