Caserta

Cristiana Coppola nella nuova squadra di Confindustria

Cristiana CoppolaCASERTA. L’imprenditrice casertana Cristiana Coppola, già numero uno degli Industriali della Campania, ha ricevuto la delega per il Mezzogiorno nella squadra guidata dal nuovo presidente di Confindustria Emma Marcegaglia.

Delega, quella affidata alla Coppola, che in passato era detenuta da un altro campo, ex leader di Confindustria, Antonio D’Amato. La 41enne, esponente della nota famiglia di imprenditori della provincia di Caserta, figlia di Cristoforo Coppola, è stata indicata all’unanimità dagli otto presidenti delle associazioni regionali del Sud.

Assieme a lei, faranno parte del nuovo governo di Confindustria: Antonio Costato (energia e mercato), Cesare Trevisani (infrastrutture logistica e mobilità), Andrea Moltrasio (europa), Paolo Zegna (internazionalizzazione), Aldo Bonomi (politiche territoriali e distretti industriali), Alberto Bombassei (realizioni industriali affari sociali e previdenza), Gianfelice Rocca (education), Edoardo Garrone (organizzazione e marketing associativo), Giuseppe Morandini (piccola industria, credito e finanza per le pmi), Diana Bracco (ricerca e innovazione Expo 2015), Salomone Gattegno (comitati tecnico sicurezza), Luca Garavoglia (Fisco), Angelos Papadimitriou (investitori esteri in Italia). Paolo Scaroni (delegato del presidente per le dinamiche dei nuovi scenari mondiali), Ettore Artioli (delegato per il coordinamento della rappresentanza confederale nel Cnel), Alberto Tripi (tavolo di coordinamento dei servizi). La nuova squadra ha ricevuto il saluto e i complimenti del presidente uscente, Luca Cordero di Montezemolo.

Nata il 24 marzo 1967, Cristiana Coppola all’età di otto anni si trasferisce in Svizzera, dove compie tutto il suo ciclo di studi fino alla laurea in Giurisprudenza, conseguita nel 1989 all’Università di Ginevra con tesi in Diritto privato comparato. Nel 1997 fonda la sezione Turismo dell’Unione industriali della provincia di Caserta, di cui è presidente fino al 1999. E’ stata a capo del Gruppo Giovani imprenditori della provincia di Caserta e dal 2001 entra a far parte del Consiglio direttivo di Confindustria Campania. E’ presidente della Mirabella Sg Spa e amministratore unico delle società Gricignano Due e Gricignano Quattro, attive principalmente nel settore immobiliare. Tra le attività realizzate dalle società figurano la realizzazione, gestione, locazione e manutenzione a Gricignano di Aversa, in provincia di Caserta, dell’Us Navy Support Site, un vasto complesso logistico a servizio delle attività nel Golfo di Napoli della Marina militare statunitense. Il complesso è costituito da mille alloggi, due scuole, un ospedale, un complesso terziario con uffici, depositi e albergo, e un centro commerciale. Dal 1999, inoltre, è amministratore unico dell’hotel Marina di Castello Spa, società che è presente nel settore alberghiero con l’Holiday Inn Resort Naples di Castelvolturno (140 camere e il cui raddoppio è stato completato nel 2006, con annesso campo da golf a diciotto buche, il primo in Campania) e con il Crowne Plaza Caserta, struttura di 314 camere che sorge nel centro del capoluogo. Dal giugno 2005 è alla guida di Confindustria Campania.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico