Caserta

Asl Ce1, successo del convegno su Branding Tecnologico

Asl CE1CASERTA. E’ andato al di la d’ogni rosea aspettativa il successo del Convegno nazionale sul tema “Il Branding Tecnologico delle strutture sanitarie” che si è tenuto ieri presso il Servizio Formazione dell”A.s.l. Ce1.

Particolarmente apprezzata è stata l’organizzazione curata, in ogni minimo particolare, dall’instancabile ingegner Salvatore Flaminio, dell”area tecnica dell”A.s.l. Ce1. L’importante appuntamento è stato patrocinato dalla stessa A.s.l. Ce1, dalla Regione Campania, dall”Università di Napoli Federico II, dalla Seconda Università di Napoli, dalla S.i.a.i.s. e dall”O.i.c.e. di Roma. Dopo i saluti di rito e l”introduzione da parte del moderatore del convegno Dott. Pasquale Di Benedetto, Capo Ufficio Stampa dell”Asl Ce1, ha preso la parola il Sindaco di Caserta Ing. Nicodemo Petteruti che ha spronato i presenti a adoperarsi per migliorare sempre di più i servizi sanitari sia ospedalieri sia territoriali, offerti al cittadino. Successivamente ha preso la parola il Direttore Generale dell”A.s.l. Ce1 dottor Francesco A. Bottino che, tra le altre cose, ha annunciato che in tempi ragionevolmente brevi saranno iniziati i lavori per la costruzione del nuovo Presidio Ospedaliero di Teano. Ai microfoni della sala, stracolma di pubblico, si sono succeduti nell’ordine, il direttore amministrativo dottor Giovanbattista Grassi, il responsabile del Settore Formazione dottor Giovanni Chiriano e il dottor Pasquale Quarto, Direttore del Dipartimento di Prevenzione. Si sono, poi, confrontati sul Branding Tecnologico, tema centrale del Convegno, e sull”impatto che, oggi, riveste la tecnologia nel mondo sanitario, sia dal punto di vista tecnico sia dal punto di vista del servizio offerto al cittadino: l”ingegner Ciro Verdoliva (dirigente Struttura complessa A.O. Cardarelli – Napoli), l”architetto Braccio Oddi Baglioni (O.I.C.E. – Roma), il professor Mario Paternuosto (Primario Gastroenterologo P.O. Marcianise), il professor Ernesto Quarto (A.O. Universitaria Secondo Policlinico Napoli), il professor Carlo Coppola (Sun – Caserta), l’ingegner Salvatore Flaminio che ha trattato in maniera approfondita il tema del Branding Tecnologico in relazione al parco apparecchiature elettromedicali dell’A.S.L. Ce1, l’architetto Vincenzo Magnetta e l’architetto Massimo Di Salvo (tecnici dell”Asl Ce1). Visto il successo anche artistico dell’iniziativa (vedi: mostra d’arte ceramica e pittorica), al termine dei lavori, ripresi da varie televisioni locali, molti dei presenti hanno esplicitamente espresso il desiderio di veder ripetuta l’iniziativa sia per i temi trattati sia per la sensazione di sentirsi finalmente tutti “cittadini-utenti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico