Campania

Sapori & Saperi presenta le ricette di Di Martino

Maristella Di MartinoPOMPEI (Napoli). Sarà presentato domani, domenica 27 aprile alle ore 12, presso lo stand della Coldiretti, il volume “Le ricette di Terra di Lavoro” della giornalista enogastronoma Maristella Di Martino.

L’incontro con l’autrice, rientra nell’ambito delle iniziative programmate per “Sapori & Saperi”, la kermesse dedicata al patrimonio agro-alimentare della Campania, che si tiene a Pompei, nell’ area espositiva del Santuario, fino al 27 aprile 2008. Come ogni ricettario curato da Maristella Di Martino, anche in questo le ricette vengono anticipate dai ritratti dedicati agli chef, visti come autentici storici del territorio che custodiscono segreti di sapori e saperi che sarebbero andati irrimediabilmente perduti se non fosse per la loro quotidiana e paziente opera di salvaguardia e intelligente riproposizione nei rispettivi locali. A ciascuno è riservato un profilo in cui viene raccontato innanzitutto l’uomo con il suo temperamento, la storia personale, il modus operandi e solo in un secondo momento le esperienze professionali che arricchiscono il bagaglio personale e culturale del cuoco. Nel libro, dedicato a Fabio Lombardo – giovane imprenditore casertano recentemente scomparso, esperto di prodotti tipici della sua terra e conosciuto soprattutto per la sua instancabile attività di riscoperta sul conciato romano – tre sono gli interventi da segnalare: oltre alla prefazione del giornalista Luciano Pignataro, quelli della collega Manuela Piancastelli e del sommelier Marco Ricciardi che raccontano, la prima, la storia della cucina targata Caserta, il secondo un viaggio tra le vigne di Terra di Lavoro. Questo su Terra di Lavoro è il terzo volume della collana che la Di Martino sta curando sulla tradizione gastronomica regionale e segue, infatti, “Le ricette di Salerno” (Il Raggio di Luna Editore) e “Le ricette dell’Irpinia” (Il Raggio di Luna Editore). “Sapori & Saperi” presenta i prodotti agro-alimentari come un efficace strumento di marketing territoriale, favorendo l’incontro tra gli operatori ai vari livelli della filiera. Protagonisti assoluti della kermesse sono le specialità campane presenti sulle nostre tavole e che hanno contribuito da sempre a rendere unica l’immagine della regione nel mondo: dall’olio ai vini, dai pomodori alla mozzarella, dai formaggi alla frutta, dal pesce agli ortaggi, dal miele ai liquori. L’evento è stato ideato e promosso dall’associazione Pompei Now, ed è patrocinato da: Provincia di Napoli, Regione Campania, Coldiretti Campania, Santuario della Beata Vergine del Santo Rosario, Città di Pompei, Camera di Commercio, Industria e Artigianato di Napoli, associazione La Salle, Costiera dei Fiori, Asl Napoli 5, Parco Nazionale del Vesuvio, Sapori di Campania. Partner d’eccezione dell’evento è Pompei Resort, azienda alberghiera moderna e funzionale, attiva nel turismo di qualità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico