Campania

San Nicola, rapina farmacia: carabinieri sulle tracce dei rapinatori

La d.ssa De Carlo con le collaboratrici della FarmaciaSAN NICOLA LA STRADA (Caserta). I Carabinieri della locale stazione, diretta dal Luogotenente Pio Marino, e quelli del Comando di Compagnia di Caserta, diretta dal Capitano Gaeta, sono sulle tracce dei rapinatori che mercoledì sera, verso le 18.30, hanno fatto irruzione nella farmacia della dottoressa De Carlo in Piazza Matilde Serao, portando via un bottino di oltre mille euro.

I militari dell’Arma, dopo aver visionato il filmato delle telecamere interne alla farmacia, dalle quali hanno potuto scoprire ben poco, visto che i rapinatori indossavano due caschi integrali, sono convinti che i malviventi sono dell’hinterland partenopeo e, per questo motivo, stanno setacciando le città confinanti con San Nicola La Strada, Acerra, Cardito, Ciavano, Afragola, ecc… La farmacia della dottoressa Giovanna De Carlo ha aperto i battenti a maggio del 2005 già nel 2006 rimase vittima di una analoga rapina, guarda caso anch’essa portata a termine di mercoledì sera. La zona di Piazza Matilde risulta essere particolarmente appetibile, in quanto si trova in una zona poco frequentata e lontano da occhi indiscreti. Anche lo stesso Raffaele Sasto, titolare della tabaccheria che si trova a pochi metri di distanza dalla farmacia, rimase vittima di una rapina. La dottoressa De Carlo, laureata in farmacia presso l’Università Federico II^ di Napoli nel 1983, è coniugata ed ha una figlia di 13 anni. Ha iniziato ad esercitare la professione farmaceutica subito dopo la laurea presso una farmacia di Caivano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico