Campania

San Marco, il 26 aprile Zitiello festeggia la vittoria

Antonio FerraiuloSAN MARCO EVANGELISTA (Caserta). Dopo i festeggiamenti sorti spontanei ed i caroselli di auto per la città, che si sono scatenati appena le sezioni elettorali avevano comunicato, lo scorso 15 aprile, il risultato delle elezioni amministrative, riconsegnando di fatto alla sinistra lo scranno di sindaco, …

…ora il neo primo cittadino, Gabriele Zitiello, sta preparando per sabato 26 aprile prossimo una mega festa che si terrà in Piazza Gramsci (proprio dove si trova la sezione cittadina del PD), con inizio alle ore 20.00, alla quale sono invitati tutti i cittadini sanmarchesi. “Voglio ringraziare di persona tutti i cittadini di San Marco Evangelista” – ha affermato Gabriele Zitiello – “che hanno permesso alla sinistra, in controtendenza con il quadro nazionale, di vincere le amministrative. Da San Marco parte un segnale forte a tutte le forze di sinistra affinché uniti possiamo battere la destra e conquistare quell’elettorato di centro che, Maria Di Blasioin parte, è già nel Partito Democratico (chiaro il riferimento ai centristi della ex Margherita, ma il pensiero è rivolto all’Unione di centro)”. Prima dei festeggiamenti veri e propri, Gabriele Zitiello rivolgerà un saluto ai sanmarchesi. Al termine sarà dato il via a canti, balli e con degustazioni enogastronomiche. Per quanto riguarda l’attività politica vera e propria, Gabriele Zitiello, non ha ancora deciso quando si terrà il primo consiglio comunale, nel corso del quale verranno nominati anche i nuovi assessori. Intanto, Zitiello ha ricevuto l’ok da Rifondazione Comunista circa il nominativo dell’assessore di sua pertinenza, sarà il segretario cittadino Antonio Ferraiuolo, il quale, nel corso di una riunione del partito, tenutosi martedì scorso nella sede intitolato al volontario morto in Israele, “Frammartino”, ha avuto l’investitura ufficiale. Per quanto riguarda il resto dei nominativi, c’è ancora incertezza sui tre nominativi di competenza del Partito Democratico e per il nominativo del Presidente del Consiglio comunale che, secondo alcune indiscrezioni, potrebbe essere affidato da Zitiello a Maria Di Blasio, l’unica donna eletta in consiglio comunale e già in possesso di una lunga esperienza amministrativa, avendo già ricoperto l’incarico di assessore con l’ex sindaco comunista Michele Di Maio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico