Palma Campania

San Felice a Cancello, Giornata europea del malato

San Felice a CancelloSAN FELICE A CANCELLO (Caserta). Anche in provincia di Terra di Lavoro si festeggerà sabato 20 aprile, la Giornata Europea dei Diritti del Malato 2008, con una serie di eventi.

Auspice dell’evento la sede casertana del gruppo la polisportiva Terra di Lavoro calcio a 5, B2 e B3. Una sigla che indica un campionato per ipovedenti, che nel suo carnet presenta due campionati vinti, due secondi posti. Sponsor della manifestazione sono molti enti ed associazioni, tra i quali annoveriamo l’amministrazione comunale di San Felice a Cancello, la provincia di Caserta, il Tribunale dei diritti del malato, l’AVIS, Cittadinanza Attiva, il Comitato Civitas. La kermesse avrà come perno l’incontro di calcio a 5, femminile e maschile, presso lo stadio Della Rocca di Cancello Scalo, che vedrà in campo, con inizio alle ore 15,30 del 20 aprile, le squadre, Donne dell’Associazionismo Amministrazione Comunale Associazioni Centro Diurno, Polis, Terra di Lavoro. Seguirà presso la scuola media Aldo Moro di Cancello Scalo alle ore 18,00 una esibizione di arti marziali. L’evento di San Felice a Cancello si svolgerà in contemporanea con altri comuni della provincia di Napoli: Palma Campania, Baiano e Nola, gemellati nella festa del malato. Durante la manifestazione verrà distribuita la Carta Europea ed altro materiale informativo su i diritti dei pazienti come previsto dall’ambito europeo. Infatti, l’iniziativa si inserisce nell’alveo delle celebrazioni promosse dall’UE con obiettivi ben precisi. Sul campo di calcetto per la squadra casertana troviamo Accanito in porta, mentre gli altri atleti sono A. E Del Canto, Serpico A., Piscitelli A, Scuotto. Per Giuseppe Scuotto, Pietro Paolo Di Furia attivi organizzatori dell’evento: “La giornata europea dei diritti del malato è un momento unitario per i venticinque paesi aderenti all’unione al fine di ritrovarsi su un obiettivo comune di solidarietà.”

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico