Pompei

Pompei, dal 24 al 27 aprile “Sapori e Saperi”

Sapori e SaperiPOMPEI (Napoli). La pasta sarà tra i protagonisti assoluti di “Sapori & Saperi”, la kermesse dedicata al patrimonio agro-alimentare della Campania in programma a Pompei, nell’area espositiva del Santuario, dal 24 al 27 aprile 2008.

Diversi gli aspetti del settore che saranno evidenziati nel corso dell’evento. Si va dai formati più curiosi, come ‘o curniciell (cornicello) portafortuna alle specialità più estrose, come la pasta al limone o all’Aglianico doc, passando per l’illustrazione dei nuovi modelli imprenditoriali dei pastifici campani. Quando si parla di pasta la città di Gragnano non può che rispondere “presente!” ma a “Sapori & Saperi” non mancherà l’apporto fondamentale di altre regioni, come la Basilicata, con tradizioni consolidate nel settore: non poteva essere altrimenti per l’alimento forse più rappresentativo della cucina campana e, più in generale, della dieta mediterranea. La “Fabbrica della Pasta” di Gragnano sarà presente con lo speciale formato del curniciell portafortuna, nato la scorsa estate e dotato di brevetto europeo, che consiste in uno speciale tipo di pasta rossa che assume la forma del classico corno “scaccia-malocchio”, per chi è superstizioso anche a tavola! Sempre da Gragnano arrivano anche nuovi modelli di business per le aziende del settore che spesso hanno difficoltà a rendersi visibili e generare contatti: è il caso della Se.Ca. che sfrutta con successo le nuove tecnologie. La pasta di Gragnano, infatti, arriva sul web: dopo due anni di buoni risultati delle vendite on line il gruppo Se.Ca. ha attivato una piattaforma logistica in Lussemburgo, attraverso una partnership con Prymea Holding S.A., che consente di raggiungere tutto il mercato europeo, abbattendo i costi di trasporto e ampliando la gamma di prodotti. Anche le specialità più fantasiose della pasta saranno di scena a “Sapori & Saperi”: il pastificio Caivano di Potenza presenterà, infatti, la Pasta all’Aglianico Doc ottenuta impastando la semola di grano duro con vino Aglianico, vino rosso DOC della Basilicata, che conferisce alla pasta il profumo e il gusto tipico del vino lucano. Non solo: tra le specialità particolari ci sono anche gli Amorini al Limone, una pasta dal profumo delicato di limone molto apprezzata all’estero, i fusilli ai funghi porcini tipici dei boschi della Lucania e altre specialità, cioè paste arricchite con ingredienti come peperoncino, pomodoro, basilico, rucola. “Sapori & Saperi” è l’evento fieristico che presenterà i prodotti agro-alimentari come un efficace strumento di marketing territoriale, favorendo l’incontro tra gli operatori ai vari livelli della filiera. Protagonisti assoluti della kermesse saranno le specialità campane, e non solo, presenti sulle nostre tavole e che hanno contribuito da sempre a rendere unica l’immagine della regione nel mondo: dall’olio ai vini, dai pomodori alla mozzarella, dai formaggi alla frutta, dal pesce agli ortaggi. “Sapori & Saperi”, che sarà presentata venerdì 18 aprile 2008, è stata ideata e promossa dall’associazione Pompei Now, ed è patrocinata da: Provincia di Napoli, Regione Campania, Coldiretti Campania, associazione La Salle, Costiera dei Fiori, Asl Napoli 5, Parco Nazionale del Vesuvio, Città di Pompei, Santuario della Beata Vergine del Santo Rosario. Partner d’eccezione dell’evento è Pompei Resort, azienda alberghiera moderna e funzionale attiva nel turismo di qualità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico