Napoli Prov.

Castellammare, viale Europa: la rabbia degli abitanti

viale EuropaCASTELLAMMARE DI STABIA (Napoli). Residenti sul piede di guerra per la scarsa manutenzione della segnaletica stradale.

Accade a Castellammare di Stabia, dove gli abitanti della zona antistante il centralissimo Viale Europa sono pronti a costituirsi in un comitato per protestare conto l’amministrazione comunale, rea di sottovalutare il problema traffico. “Abito proprio nei pressi dell’incrocio tra il viale Europa e via Giuseppe Cosenza – spiega Salvatore Gobbi promotore del comitato “per la tutela del viale Europaviale Europa” – e l’altra mattina ho assistito ad una vicenda che poteva comportare conseguenze tragiche. Una auto per poco non ha investito un anziano che si accingeva ad attraversare la strada sulle “presunte” strisce pedonali, che si trovano di fronte al negozio “Arredaltecnica”. Infatti, per lo stato di usura e per la mancata manutenzione, le citate strisce pedonali non sono per niente visibili. Purtroppo – continua Gobbi – spesso assisto ad episodi del genere. Non riesco a capire perché l’amministrazione comunale non provvede alla manutenzione delle strisce pedonali, che sull’incrocio del viale Europa sono completamente scomparse”. Solidale con i cittadini l’opposizione di centrodestra che se la prende con il Sindaco e con l’assessore al ramo. “La vicenda segnalata dai cittadini – spiega Antonio Sicignano presidente del circolo dellaviale Europa libertà di Castellammare di Stabia e vicepresidente regionale dei Circoli della Libertà della Campania – è davvero sintomatica della scarsa attenzione di questa amministrazione comunale per le problematiche che interessano direttamente i cittadini. E’ davvero incredibile infatti che, nell’applicare le ganasce alle auto in divieto di sosta il Comune mostra una solerzia senza precedenti. Mentre con riferimento alla manutenzione di alcune semplici strisce pedonali il lassismo dell’Amministrazione raggiunge momenti interminabili. Purtroppo, questa è la politica del Sindaco Vozza: tartassare i cittadini senza rendere alcun servizio”. Intanto dal comitato “per la tutela del viale Europa” promettono: “Aspetteremo qualche settima, se non verranno ripristinate le strisce pedonali proporremo una petizione popolare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico