Campania

Castel Morrone, lunedì inaugurazione del centro “Largisi”

il sindaco Pietro RielloCASTEL MORRONE (Caserta). Tutto pronto per la cerimonia di inaugurazione del centro per i servizi sociali “Largisi”, che verrà ubicato proprio nell’ex edificio scolastico della frazione Largisi.

La cerimonia si terrà nel pomeriggio di lunedì 21 aprile, con inizio alle ore 16, quando verrà inaugurato ufficialmente il centro per i servizi sociali, al cui interno, come confermato direttamente dal primo cittadino morronese Pietro Riello, si concentreranno tutti i servizi che l’Ambito C/7 offre alla cittadinanza. I servizi offerti alla cittadinanza sono assistenza domiciliare anziani, assistenza domiciliare disabili, centro di aggregazione giovanile, centro polivalente anziani, segretariato sociale, telesoccorso e teleassistenza anziani da tale data saranno ubicati tutti nello stabile della frazione Largisi. Alla cerimonia di presenzieranno oltre al sindaco Riello ed al vicesindaco nonché assessore alle Politiche sociali Raffaele Papa, i sindaci dei comuni afferenti all’Ambito C7: di Caserta, Nicodemo Petteruti, di San Nicola la Strada, Angelo Pascariello e di Casagiove, Vincenzo Melone. L’evento sarà introdotto dal Coordinatore dell’Ufficio di Piano Ambito C7 dottor Giuseppe Gambardella. Durante l’evento il dottor Giovanni Di Martino, componente dell’Ufficio di Piano dell’Ambito C7, presenterà altresì i servizi programmati per la sesta annualità. La cerimonia, infine, si concluderà con una rappresentazione messa in scena dai bambini che partecipano al centro di aggregazione giovanile morronese. Per quanto riguarda i servizi ai cittadini, da segnalare l’ottima riuscita del protocollo di intesa che il Comune ha siglato con l’Asl Caserta 1, in merito allo screening circa la prevenzione del tumore del collo dell’utero, infatti, proprio presso il centro di Largisi fino ad oggi sono stati effettuati moltissimi pap-test gratuiti e visto che il progetto si è rivelato di grande utilità per la popolazione femminile morronese lo stesso perdurerà per tutto il 2008.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico