Aversa

Veltroni a Caserta, in piazza il Pd aversano

Walter Veltroni a CasertaAVERSA. Il folto gruppo di democratici aversani, con a capo Rodolfo Parisi, hanno applaudito ed acclamato Walter Veltroni insieme a tutte le migliaia di democratici casertani in piazza Ruggiero, a Caserta, tutti entusiasti e calorosi anche sotto una pioggia scrosciante.

Il leader del Pd è giunto venerdì mattina in piazza Ruggiero, ed ha affermato: “Basta con i processi verso una sola persona. Tutti hanno una parte di responsabilità compreso il centrosinistra e chi è stato al governo per 5 anni e ha organizzato manifestazioni contro è ora che faccia autocritica”. Veltroni ha invitato tutti ad assumersi la responsabilità per l’emergenza rifiuti in Campania. “Troppi veti – evidenzia Veltroni – condizionamenti e voci magari animate da spirito ideologico di un segno o dell’altro. Tutti hanno una parte di responsabilità ma il responsabile principale è un paese che vive di rinvii e ideologie”. Per il segretario del Pd, “questo tempo è finito ed è giunto il momento del pragmatismo e della decisione”. Veltroni è intervenuto anche sulla questione Alitalia, criticando l’atteggiamento del Pdl: “Il dossier Alitalia è stato per 5 anni sul tavolo del governo di centrodestra. Si sono buttati 2,5 miliardi di euro e ancora si ostacola una soluzione”.

Durante la mattinata, prima di arrivare a Caserta, Veltroni ha fatto visita alla casa famiglia “La Compagnia dei Felicioni” a Trentola Ducenta, situata in una villa confiscata al boss De Simone.

Guarda lo speciale di Pupia Tv

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico