Aversa

Maggio, un mese di solidarietà con “Una mano tesa”

“Una Mano Tesa”AVERSA. Arte, cultura, spettacolo turismo e…solidarietà! Sono questi gli ingredienti che Donato Liotto utilizza per la buon riuscita della sua iniziativa“Una Mano Tesa”.

Anche quest’anno l’evento si ripeterà, però con un’unica differenza : gli eventi si svolgeranno in tutto il Mese di Maggio e si chiameranno “Mano Tesa….Aversa città della solidarietà!”. Denominatore comune delle tante manifestazioni in programma è la solidarietà. L’intento di quest’anno è quello di coinvolgere tutta la città d”Aversa e di trasformarla in una vera e propria città della solidarietà.Anche il Sindaco di Aversa Domenico Ciaramella accoglie con favore l’iniziativa: “Tutti ricorderanno che durante il festival degli Artisti di strada ,organizzato dallo stesso Liotto lo scorso dicembre, volli dare forza e voce all’idea di Liotto di far scendere in piazza tante associazioni di volontariato. Ora,come allora, faccio lo stesso. Quando si parla di solidarietà bisogna agire con i fatti e metterci tutti a disposizione, io come tanti credo che questo sia un dovere morale. L’Amministrazione da me rappresentata continuerà ad appoggiare queste lodevoli iniziative affiancandosi ad esse con spirito sinergico.Invito tutti i cittadini a collaborare per far sì che Aversa diventi davvero la città della solidarietà!”. L’idea di Liotto difatti è quella di coinvolgere tutte le associazioni dei commercianti d”Aversa Ascom, Confesercenti, Botteghe del Seggio nel suo progetto di solidarietà. “Sarebbe bello che nel mese dedicato alla Madonna la sensibilità di ognuno di noi si risvegliasse” dichiara Liotto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico