Trentola Ducenta

Rifiuti, in città arriva l’Esercito

esercito impegnato nella raccoltaTRENTOLA DUCENTA. Così come capitato in tanti altri centri della nostra regione, lunedì, gruppi di militari dell’Esercito sono stati impegnati nella raccolta di immondizia accumulatisi durante i giorni difficili dell’emergenza.

I soldati, ragazzi e ragazze, sono stati impegnati, con non poche difficoltà, in via Cottolengo, via Spierto e via Larga, dove maggiore era il volume dei cumuli depositati. In via Cottolengo, a ridosso delle mura dell’ex Ospedale Psichiatrico della Maddalena, ai confini con il Comune di Lusciano, l’opera è stata particolarmente lunga e faticosa, tanta la quantità di rifiuti presente. Proprio in questa strada, così come riferisce lo stesso sindaco Nicola Pagano, presente a tutte le operazioni fin dall’arrivo delle squadre con le stellette, gli interventi in questi ultimi mesi sono stati almeno quattro, ma la maleducazione e la difficoltà al controllo (ndr – la zona è servita anche di telecamere) rimettono continuamente in gioco lo sforzo teso a ridare tranquillità ad un territorio fin troppo martoriato. Le operazioni sono state affiancate dal personale del Consorzio GeoEco, che opera in modo egregio nella città di Trentola Ducenta, e continueranno nella giornata di oggi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico