Trentola Ducenta

Convegno “Donna e lavoro”, chiesta la Carta dei Diritti

convegno TRENTOLA DUCENTA. L’associazione “Arcobaleno” ha sfoderato tutte le sue armi migliori per portare alla Biblioteca della scuola media statale “San Giovanni Bosco” la folla delle grandi occasioni.

Unica assenza di rilievo quella di Antonietta Costantini, direttrice generale dell’Asl di Aversa, che all’ultimo istante ha dato forfait. Molto interessati comunque tutti gli interventi che sono arrivati da Filippina Onofaro, direttore del Presidio Ospedaliero di Santa Maria Capua Vetere, Rosa Raucci, primario di Medicina di Urgenza e Pronto Soccorso presso l’Ospedale ‘Moscati’ di Aversa e Giuseppina Pirozzi, assessore alle Pari opportunità dello stesso comune di Trentola Ducenta. Per tutte una carrellata del modo di essere parte attiva della vita di tutti i giorni dal lato di donna, spesso impegnata, spesso divisa tra famiglia, figli, lavoro. Un accenno particolare a chi il lavoro non ancora riesce a trovarlo, o a chi lo ha perso. Interessante la “batteria” di domande “stimolanti” che il giornalista Franco Musto ha voluto rivolgere alle relatrici, recuperando con un pizzico di sale, un rapporto diretto con le partecipanti. Dalla professoressa Enza Di Gennaro, vicepresidente dell’Arcobaleno, è arrivata anche la richiesta all’amministrazione comunale di redigere una “Carta dei Diritti della Donna”, scandendo tempi e modi di una socializzazione diversa delle donne costrette quotidianamente a scontrasi con gli affanni del vivere sociale. Presenti anche alcune delle associazioni del territorio, tra cui la “Folgori” e il neonato “Cif”. Hanno poi messo in bella mostra le proprie opere le giovani allieve del Liceo Artistico di Aversa e della stessa scuola media di Trentola Ducenta. Stratosferico il Flamenco delle giovanissime ballerine del gruppo Brivido Latino, diretto da Giovanni Cinquegrana, mentre il gruppo donne dell’Arcobaleno ha dato il proprio meglio nel buffet finale. A fare da padroni di casa il sindaco Nicola Pagano e il preside della scuola media, professor Carmine Ausilio. Soddisfatto il gruppo organizzatore, che ancora una volta ha voluto mettere in risalto una problematica di particolare interesse per l’intera comunità.

convegno Brivido Latino convegno

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico