Teverola

Riprende il progetto “Scuole Aperte”

Scuole AperteTEVEROLA. Dopo la pausa pasquale e con l’attività sportiva riservata ai provetti arcieri riprendono a pieno regime tutte le attività previste dal programma del Progetto “Scuola Aperta alla Città” finanziato della Regione Campania.

Un progetto che sta coinvolgendo non solo gli alunni delle due scuole teverolesi, elementari e medie, ma anche e soprattutto semplici cittadini di Teverola, mamme, papà, extracomunitari e diversamente abili attratti dalle attività extracurriculari messe in cantiere dalla scuola con la completa collaborazione non solo del personale docente e Ata ma anche con l’ausilio di docenti esterni ed esperti delle varie attività promosse. La scuola, come enuncia lo stesso titolo del progetto, resta aperta per tutta la giornata anche durante il pomeriggio nel corso dei quali si svolgono tutte le attività programmate, dal lunedì al sabato sera, in pratica la “Ungaretti” di Teverola resta chiusa solo la domenica. Ad occuparsi dei vari progetti sono i docenti e il personale della scuola con l’ausilio di ben 11 enti ed associazioni coinvolte con esperti anche esterni che attuano le attività previste. Questi gli enti coinvolti: Circolo Incontro e Circolo Interforze di Teverola, Accadamia Domenico Cimarosa di Aversa, Associazione sportiva Arcieri di Casaluce, Scuola Privata “Pinocchio Club, Associazione Cat Missione, Associazione Prime, Associazione Agenzia Arcipelago Onlus. Partner del progetto sono anche la Direzione Didattica, il Comune di Teverola e la Parrocchia San Giovanni Evangelista.

Queste le attività promosse:

Laboratorio musicale: “Una chitarra per la pace” a cura del Circolo Inconto;

Laboratorio di burattini: Un burattino ti cambia la vita” a cura del maestro burattinaio Roberto Vernetti; scarica

Ciclo di incontri di musica: “Musica dagli anni ’70 ai nostri giorni”;

Ciclo di incontri di prevenzione delle droghe a cura dell’associazione Cat Missione che opera all’interno delle carceri a favore dei tossicodipendenti; scarica

Ciclo di incontri sulla memoria storica della città a cura dell’Accademia D. Cimarosa e del Circolo Interforze;

Laboratorio di progettazione sociale curato dall’Associazione Arcipelago Onlus e Associazione Prime;

Attività sportiva: tiro con l’arco, calcetto, tennis tavolo, pallamano, ginnastica artistica e ginnastica rassodante; scarica

Corso di danza: “Ballando Ballando

“Abbiamo registrato un interesse per le attività programmate al di sopra delle nostre stesse aspettative. – dichiara il dirigente scolastico Domenico OrlandoCiò significa che quando la scuola si apre alla città, i cittadini rispondono”. Gli fa eco la docente Giovanna Milo, referente del Progetto: “Il notevole sforzo a cui ci stiamo sottoponendo è ripagato dall’entusiasmo di coloro che partecipano alle tante attività in atto”. Il programma aggiornato delle attività è consultabile sul sito della Scuola all’indirizzo www.smsteverola.it.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico