Sant’Arpino

Savoia replica al Comitato: “Squallida e vergognosa speculazione”

Giuseppe SavoiaSANT’ARPINO. “Un fantomatico ‘Comitato Salute Pubblica’ non si vergogna di speculare strumentalmente,artatamente e per bassi fini politici sulla dignità personale di persone e professionisti, con modalità da sciacallaggio mediatico?”. Lo afferma il sindaco uscente Giuseppe Savoia.

“Nessuna spina – afferma Savoia – ma solo la soddisfazione e la ‘colpa’ di avere un fratello che è una persona perbene e che non centra alcunché con la falsa notizia data da un quotidiano locale, con l’intento di colpire esclusivamente sul piano politico, mortificando verità dei fatti e dignità delle persone. Ripeto, nessuna indagine è a carico del dottor Carlo Savoia e a questo fantomatico ‘Comitato Salute Pubblica’, che invoca ‘trasparenza e probità, voglio dire con assoluta fermezza: vi dovete vergognare e uscite allo scoperto se ne avete il coraggio!”. “Per quanto riguarda il ‘biglietto da visita’ – continua Savoia – esso è nei quindici anni di governo della Comunità santarpinese, portati avanti con responsabilità e correttezza amministrativa, raggiungendo obiettivi di crescita e di sviluppo sostenibile del Paese come mai era accaduto negli ultimi cinquant’anni, cosa riconosciuta dagli stessi candidati di Alleanza Democratica”. “Tutto il resto – conclude Savoia – è una vergognosa e squallida speculazione che offende solo gli autori di questa aggressione ingiustificata e che non ha nulla di politico. Vorrei, infine, fare un appello ai cittadini di Sant’Arpino affinché aprano veramente gli occhi e valutino la differenza di stile nel confronto politico. Da questa parte solo fatti idee e programmi; dall’altro lato, oltre al sostegno improprio di sindaci di Comuni limitrofi ed assimilati, nonché di anonimi comitati di ‘salute pubblica’, solo offese, aggressioni e vergognose speculazioni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico