Sant’Arpino

Savoia presenta il programma del Pd

Giuseppe SavoiaSANT’ARPINO. Presentati, insieme alla lista con la candidatura a sindaco di Giuseppe Savoia, i venti aspiranti consiglieri e il programma di lavoro per i prossimi cinque anni.

“Si tratta – ha affermato il sindaco uscente – di un programma chiaro, semplice e snello, calato nella realtà locale e che tiene conto di vincoli ed opportunità. Non un libro dei sogni! Un programma definito e senza false promesse. Un programma che parla direttamente al cuore della gente. Un programma che ci impegniamo, secondo precise priorità, a realizzare nel rispetto delle regole e con la costante e attenta vigilanza dei cittadini!”.

“Un programma – ha aggiunto Savoia – che si propone di continuare il lavoro fin qui svolto. Un lavoro che ci ha consentito di raggiungere importanti obiettivi, concreti e verificabili come il completamento della rete di gas metano, che consentirà ai cittadini di Sant’Arpino di avere il servizio a regime al proprio domicilio nel giro di quattro-cinque mesi. E tutto questo nonostante ‘cassandre’ invidiose ed ipercritici prevenuti e disinformati”. “Un programma – ha aggiunto l’assessore uscente alle Politiche scolastiche ed ai Servizi Sociali, Giovanni D’Errico – che ha già conseguito molti di quegli obiettivi che i nostri competitori hanno posto come tema centrale del loro impegno e che vorrebbero ribaltare a 360 gradi, cioè eliminare. L’amministrazione uscente in tema di politiche sociali, per gli indigenti, l’infanzia, gli anziani, gli immigrati, la cultura, i giovani è unanimemente riconosciuta come una delle più attente a queste tematiche”.

“Un programma – ha detto il giovane ingegnere Andrea Guida, neo- candidato consigliere – che ha tenuto conto delle indicazioni del “Manifesto dei valori” del Partito Democratico, per costruire una politica, fondata su chiare alleanze e non più su coalizioni eterogenee, il cui solo obiettivo sia demonizzare e battere l’avversario. Ciò che noi vogliamo è coniugare l’intransigenza sui principi e sui valori, la passione per i grandi obiettivi politici e programmatici che motivano la scelta per una politica di responsabilità e solidarietà, con il rispetto per gli avversari, il ripudio della violenza reale, verbale e simbolica, avendo il senso e la consapevolezza del limite della politica e della sua laicità”. Un programma, che tiene conto dell’appello della Picierno – capolista alla Camera per Campania 2 – che invita ad essere attenti alla “cronaca triste di questi giorni e ci sollecita, ancora di più, a ricordare che la lotta alla camorra è la vera grande priorità del mezzogiorno e della Campania. La strada che porta verso un futuro migliore per la nostra terra, passa necessariamente per l’impegno forte, deciso e convinto dei cittadini, delle istituzioni e della politica a favore della legalità. Della camorra possiamo liberarci, per i commercianti può esserci un futuro privo di minacce, per le ragazze e i ragazzi un domani privo di paure. Si può fare, se ognuno ritrova la forza di crederci davvero”.

scarica il programma del Pd “Con Savoia”

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico