Orta di Atella

Del Prete porterà il bilancio in Consiglio

Salvatore Del PreteORTA DI ATELLA. La nuova giunta comunale di Orta di Atella porterà in consiglio comunale il documento del bilancio di previsione 2008.

Lo ha deciso lo stesso esecutivo la scorsa settimana, all’indomani della sfiducia che è stata messa a punto dagli otto consiglieri dell’Udeur. Una sfiducia che per essere esecutiva, e quindi porre termine all’amministrazione comunale del sindaco Salvatore Del Prete, ha bisogno della firma di altri tre consiglieri comunali. Quattro per mettersi al riparo da ogni sorpresa. E il gruppo dissidente dal primo cittadino pare abbia già avviato i contatti con i due esponenti del partito socialista, Stanislao Cicatiello e Pasquale Iovinella, oltre che con il rappresentante del Pdci, Pasquale Del Prete, e con il consigliere di opposizione della Casa delle Libertà, Antonio Orefice, che proprio ultimamente aveva affermato di essere l’unico consigliere comunale ortese ad essere stato sempre all’opposizione della maggioranza di centrosinistra che amministra il paese. Non è chiara la posizione che andranno ad assumere, eventualmente, i cinque consiglieri comunali del Partito Democratico, che attualmente sono collocati all’opposizione. Arcangelo Roseto di Rifondazione comunista, invece, aveva già specificato che lui la sfiducia a questa amministrazione l’aveva già tolta dieci anni fa.

dal Corriere di Caserta, martedì 25.03.08 (ac)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico