Italia

Torino, colpito da un pistone: muore operaio 37enne

ambulanzaTORINO. Ancora un incidente sul lavoro al centro della cronaca quotidiana. Un operaio di 37 anni, Antonio Stramandinoli, è morto a Chiasso, nel torinese, mentre stava effettuando dei lavori di riparazione ad una pressa.

La vittima lavorava come dipendente della Comao, una ditta di stampaggio che opera per conto di diverse case automobilistiche, tra cui Fiat e Lancia. L’incidente sarebbe avvenuto poco prima della mezzanotte. Stramandinoli è stato colpito da un pistone che serviva da ammortizzatore della pressa. Per ragioni ancora sconosciute, il pistone si è disarticolato dal macchinario e l’ha colpito allo stomaco, provocandone la morte. Immediati i soccorsi del 118, ma per il 37enne non c’è stato nulla da fare. Subito dopo l’incidente sono arrivati sul posto altri colleghi della vittima.I sindacati hanno deciso di indire nelle prossime ore uno sciopero all’interno della Mac di Chivasso. Sulla vicenda indagano i carabinieri.


You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico