Italia

Tifoso del Parma ucciso da pullman juventino, gara rinviata

 ASTI. Il conducente di un pullman di tifosi juventini, mentre faceva retromarcia con l’automezzo, ha investito e ucciso un tifoso del Parma.

L’episodio è avvenuto intorno alle 13 in un’area di servizio Crocetta, vicino ad Asti, lungo la Torino-Piacenza. Sul posto c’erano i gruppi delle due tifoserie dirette all’Olimpico per assistere alla gara Juventus-Parma. Si stavano verificando cori e sfottò tra le due tifoserie e ad un certo punto l’autista degli juventini ha preferito ripartire subito per evitare che la situazione degenerasse. Purtroppo ha travolto il 28enne Matteo Bagnaresi. Lo stesso autista non si sarebbe nemmeno accorto dell’incidente ed ha proseguito la marcia, fino a quando è stato fermato dalla Stradale in un’area di sosta qualche chilometro più avanti. Juventus e Parma, in segno di lutto, con il benestare dell’autorità sportiva, hanno deciso di rinviare la partita. Gli altri incontri di campionato inizieranno invece con un minuto di silenzio. La morte del tifoso parmense avviene nella stessa giornata di campionato in cui, nel girone di andata, fu ucciso nell’area di servizio Badia al Pino, il tifoso laziale Gabriele Sandri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico