Italia

Reggio, lite finisce in tragedia: un morto e tre feriti

carabinieriCIVITANOVA (Reggio Calabria). Tragedia a Civitanova, in provincia di Reggio Calabria, dove un ragazzo di 21 anni, Giacomo De Masi è stato ucciso a seguito di una lite tra giovani.

Altre tre persone sono rimaste ferite, una delle quali in maniera molto grave. Secondo le prime ricostruzioni, Giacomo De Masi ha avuto un litigio con due fratelli, Francesco e Sergio Minasi, rispettivamente di 38 e 32 anni che lo hanno picchiato. Il giovane ha chiamato il padre ed a tarda sera i due si sono recati nell”autolavaggio dei fratelli per un chiarimento. All’improvviso però sono spuntate delle armi. Giacomo de Masiè stato colpito alla spalla da un proiettile che rimbalzando sull”osso lo ha raggiunto alla giugulare. Il giovane è morto dissanguato. Suo padre Giacomo di 57anni, ha ricevuto un colpo di pistola all”addome ed è ricoverato nell”ospedale di Polistena in prognosi riservata anche se non sarebbe in pericolo di vita, mentre Francesco Minasi è stato raggiunto da una fucilata vicino al cuore ed è molto grave, mentre il fratello è stato raggiunto dai pallini al torace, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni. I tre feriti sono stati sottoposti a fermo dai carabinieri della Compagnia di Taurianova che indagano sul caso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico