Italia

Mogli in rivolta fanno chiudere night club

Lap danceL’AQUILA. Curioso episodio quello accaduto a Pizzoli, in provincia di L’Aquila. Un gruppo di donne stanche per le continue assenze dei mariti che andavano ad assistere alla lap dance nell’omonimo locale (Lap Dance), si sono rivolte ai carabinieri presentando regolare denuncia.

I militari de L’Aquila hanno apposto i sigilli al locale dopo “le numerose lamentele ed esposti da parte delle mogli e conviventi di uomini frequentatori, ma anche di qualche uomo pentito”. Il titolare delclub, R.D.C, un pescarese di 53 anni, è stato denunciato per apertura dell’esercizio commerciale e locale danzante in mancanza di autorizzazione. Anche a Vasto, un altro locale, l’Angel Club, è stato sigillato per varie irregolarità amministrative, anche se in questo caso non si è verificata la stessa “manifestazione popolare” delle donne del posto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico