Italia

Lecce, incidente mortale: 4 morti e 2 feriti

Ospedale G.Panico, TricaseLECCE. Erano le 10:30 circa quando sulla strada provinciale Depressa-Andrano un impattotra due auto ha provocato quattro morti e due feriti.

Tre sorelle Amalia, Maria e Damiana Tronci, rispettivamente di 77,71 e 81 anni, e la loro cognata Michela Nuzzo, 62 anni, viaggiavano su una Fiat 500 e rientravano a Marittima dopo aver fatto compere al mercato di Tricase. Dalle prima indagini risulta che un Opel Zafira, con a bordo una mamma con il figlio di 3 anni, avrebbe invaso la corsia opposta colpendo in pieno la 500 che, in seguito allo scontro, ha urtato contro un muretto ed è finita in un campo agricolo. Le quattro donne sono morte sul colpo mentre i passeggeri dell’Opel sono rimesti feriti. Immediatamente sono intervenuti la polizia municipale di Andrano ed i vigili del fuoco di Tricase che hanno provveduto ad estrarre i corpi delle vittime dall’utilitaria che si era accartocciata su sé stessa. Per la mamma e il figlioletto, usciti miracolosamente solo con qualche escoriazione dall’abitacolo della Opel Zafira, qualche ferita lieve ma, per precauzione, sono stati trasportati all’ospedale “Panico” di Tricase.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico