Italia

Grosseto, 44enne uccide a coltellate il vicino di casa

carabinieriGROSSETO. Un uomo di 43 anni, Maurizio Ricci, è stato ucciso a coltellate ieri sera a Massa Marittima. Il suo presunto assassino, Sergio Galgani, 44 anni, si è poi costituito poco dopo ai carabinieri ed è stato arrestato con l’accusa di omicidio volontario.

Da quanto si è appreso, i due avevano litigato violentemente in quanto Galgani accusava la vittima di essere il responsabile della morte della madre, avvenuta alcune settimane fa, per un incendio nella sua abitazione. Ricciè stato colpito con un coltello a serramanico, poi sequestrato dai militari, al collo e all’addome edè morto mentre veniva trasportato in ospedale. Nella giornata di oggi si terrà l’autopsia per stabilire quante e quali coltellate siano state mortali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico