Italia

Genova, 40enne castrato dall’amante

sala operatoriaGENOVA. Un episodio che fa letteralmente rabbrividire quello capitato a Genova, dove un 40enne è stato castrato dall”amante, gelosa di sua moglie.

La donna gli avrebbe reciso in modo netto il testicolo destro provocando una copiosa perdita di sangue che ha gravemente compromesso anche l’altra ghiandola genitale. Il 40enne si è presentato al pronto soccorso sanguinante e sotto shock, quasi privo di sensi. Immediato l’intervento di urologi e chirurghi, che sono pessimisti circa la possibilità di ‘salvare’ il testicolo sinistro. Ci sarebbe, quindi, un movente “passionale” all’origine del folle gesto compiuto dalla donna. Ora la nuova “Lorena Bobbit” è stata denunciata per lesioni gravissime.L”uomo è ora ricoverato nel reparto di Urologia dell”ospedale Galliera in prognosi riservata, dopo il delicato intervento durato circa tre ore. I contorni della vicenda devono ancora essere chiariti e accertamenti sono in corso da parte del commissariato Centro. Un sopralluogo è stato compiuto nell”appartamento dove si sarebbe consumato l”episodio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico