Italia

Firenze, prof fuma “canna” in classe

uno spinelloFIRENZE. La scuola italiana è ormai al centro dell’attenzione dei media. Episodi di bullismo e bravate di ragazzi finiscono ogni giorni in rete. A completare il “quadro” c”è ora un prof fuma uno spinello in classe, anche se si sarebbe trattato di semplice drum.

Si tratta di un docentedi educazione fisica dell”Istituto tecnico turistico “Marco Polo” di Firenze, Alberto Burchielli, sospeso dal servizio perché reo di aver fumato davanti agli alunni. La scena è stata ripresa da un telefonino e messa su YouTube, video già diventato un “cult” che ha suscitato numerose polemiche. Nello stesso si intravede Burchielli fumare e la voce di una studentessa (la stessa che ha girato il video) esclamare: “Complimenti prof! Bravo prof…anche le canne”. A smorzare un po’ i toni della vicenda ci pensa il preside dell’Istituto, Gianfranco Carloni:“Non era uno spinello ma un drum, una semplice sigaretta fatta con tabacco”. Lo stesso dirigente, però, ha momentaneamente sospeso l’insegnante: “Ha sbagliato, non doveva farlo, e” venuto meno alla sua funzione educativa”. Sul caso è intervenuto anche il ministro della Pubblica Istruzione, Giuseppe Fioroni, assicurando che non ci sarà nessuno sconto per chi viola la legge. “La cultura della legalità passa per il rigoroso rispetto delle regole. Nelle scuole vige il divieto di fumo, figuriamoci se si fosse trattato di una canna. Le autorità scolastiche hanno l”obbligo di far rispettare con rigore regole e norme, naturalmente dopo aver fatto gli opportuni accertamenti. E questo caso non fa eccezione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico