Italia

Cuneo, uccide sua madre e la ex fidanzata e poi si toglie la vita

carabinieriCUNEO. Una tragedia che ha davvero dell’assurdo quella capitata a Cuneo, dove un 63enne, Francesco Briano, ha ucciso prima sua madre, poi l’ex fidanzata e infine si è tolto la vita al Centro Anziani di Fontanelle di Boves.

Gli inquirenti che coordinano le indagini, nel corso di una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo, si sono trovati davanti uno scenario davvero agghiacciante, il corpo senza vita della madre del killer-suicida, che le avrebbe sparato in bocca. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo avrebbe ucciso prima sua madre, poi si sarebbe diretto in un noto locale della zona ed avrebbe ucciso a colpi di pistola la sua ex compagna Maria Manetto di 61 anni. Anche un’amica della donna, O. A., 56 anni, di Borgo San Dalmazzo (Cn), e’ stata ferita a una gamba; all’arrivo dei soccorsi e’ stata trasportata all’ospedale di Cuneo. Subito dopo i colpi contro le due donne, l’omicida si e’ sparato. Le indagini sono condotte dai Carabinieri di Borgo S. Dalmazzo e Boves e dirette dal sostituto procuratore Attilio Offmann. Non si conosce ancora il movente dell’omicidio.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico