Italia

Catania, molesta minore su Internet: denunciato 40enne

computerCATANIA. Un uomo di 40 anni, residente in provincia di Napoli, è stato denunciato dalla polizia postale di Catania per avere adescato su Internet una bambina catanese di 11 anni.

L’indagine ha preso avvio dalla denuncia della madre della piccola che ha riferito agli investigatori che la figlia era stata contattata sulla chat Msn da un soggetto sedicente adulto, consapevole dell’età della minore, che aveva iniziato a rivolgergli domande intime e volgari. Così gli agenti della polizia postale,autorizzati dalla Procura distrettuale del capoluogo etneo, hanno avviato un’attività sotto copertura e, fingendosi una bambina di 11 anni, sono entrati in contatto con l’utente acquisendo elementi utili a comprovare la sua attrazione verso i minori. In una delle varie sessioni di chat l’uomo ha compiuto anche atti di autoerotismo davanti a una webcam. Una volta identificato, quest’ultimo ha reso ampia confessione.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Strage di Bologna, Mattarella: “Ancora ombre su complicità e gravi depistaggi” https://t.co/0ibNWaTd9N

Campania - Roghi rifiuti, Viglione (M5S): "Bocciate nostre proposte importanti" - https://t.co/g3FteQaL8Q https://t.co/J1VLhJCcLZ

Campania - Roghi rifiuti, Graziano: "Revoca autorizzazione per chi non sorveglia" (02.08.18) https://t.co/xXkGgleRUP

Mondragone, Polizia Municipale sanziona motocicli elettrici irregolari - https://t.co/Wn7Y55R2GK

Condividi con un amico