Italia

Brescia, tenta rapina in un’abitazione: ladro ucciso

carabinieriBRESCIA. Tragedia a Bagnolo Mella in provincia di Brescia. Un uomo, Mauro Sardi, di 42 anni, è stato freddato mentre tentava di mettere a segno un colpo in un’abitazione privata.

Sardi, che indossava un passamontagna ed era armato di taglierino, ha suonato più volte alla porta di un’abitazione, senza rispondere al proprietario. Quest’ultimo si è armato di pistola e ha aperto. Da quanto si è appreso, ne sarebbe nata una colluttazione durante la quale il malvivente è stato ucciso da un colpo di pistola. Secondo i carabinieri di Verolanuova lo stesso rapinatore potrebbe essere responsabile di un’altra rapina a Bagnolo Mella ai danni di un 67enne, che, sotto la minaccia di un coltello, fu costretto a consegnare il telefono cellulare e 150 euro.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cimitero Islamico a Poggioreale, Efi "felice" di condividere disagi con i fratelli musulmani - https://t.co/aFYu625cLd

Sant’Antonio Abate, rapinano supermercato: arrestati da carabinieri e poliziotto libero dal servizio https://t.co/4NFIlzsEcX

Aversa, una “casa” per le persone sorde: accordo Comune-Ens https://t.co/trbYECaXjj

Casal di Principe, creano uno stagno artificiale per bracconaggio: denunciati https://t.co/ed42NyjaIz

Condividi con un amico