Esteri

Elezioni in Zimbabwe, l”opposizione dichiara vittoria

Robert MugabeHARARE (Zimbabwe). Secondo i primi risultati, l’opposizione ha trionfato alle elezioni in Zimbabwe, spodestando il presidente uscente Robert Mugabe, 84 anni, da 28 alla guida del paese africano, che vive una grave situazione economica.

“E’ un momento storico per noi tutti. Abbiamo vinto queste elezioni”, ha detto Tendai Biti, segretario generale del Movimento per il cambiamento democratico (Mdc), principale partito di opposizione. L’opposizione è guidata dall’ex sindacalista Morgan Tsvangirai, che accusa Mugabe di aver fatto ricorso a brogli nel tentativo di restare al potere. Brogli che sono stati confermati, in alcuni casi, dagli osservatori africani. Mugabe, che accusa l’Occidente di sabotare l’economia del suo paese, si è detto fiducioso di una sua riconferma e ha respinto le accuse di brogli. Lo Zimbabwe, un tempo prospero paese, è vittima della più alta inflazione al mondo, che procede ad un tasso di oltre il 100mila per cento, della scarsità di cibo e carburante, e dell’epidemia di Aids.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico