Cesa

Rifiuti, Guardie venatorie controlleranno sversamenti abusivi

ArcicacciaFedercacciaCESA. L’esecutivo, su proposta del sindaco Vincenzo De Angelis, ha approvato lo schema di Convenzione, con cui si affida alle associazioni venatorie Federcaccia e ArciCaccia il controllo del territorio per quanto attiene il contrasto allo sversamento abusivo dei rifiuti solidi urbani.

Nei prossimi giorni, stando a quanto deliberato, i presidenti provinciali della FIDC e dell’ArciCaccia, rispettivamente Andrea Ferrara e Salvatore Oliva, firmeranno la Convenzione e avvieranno i controllo utilizzando gli appositi nuclei di vigilanza. Ricordiamo che si tratta di un servizio che le due associazioni svolgeranno in modo del tutto gratuito, infatti, la convenzione non comporta oneri economici per il Comune. Si tratta di un’attività di volontario finalizzata a prevenire e reprimere il fenomeno del sacchetto selvaggio. “Sotto l’aspetto rifiuti – ha spiegato il primo cittadino De Angelis – pur trovandoci ancora in una situazione di emergenza, stiamo cercando di tornare alla normalità. Abbiamo approntato e approvato in Consiglio Comunale un piano per la raccolta differenziata dei rifiuti, poi abbiamo accolto questa Convenzione che ci consentirà di controllare meglio il territorio per prevenire il sorgere di discariche abusive e l’abbandono indiscriminato dell’immondizia. Ringrazio i presidenti e tutti i membri della Federcaccia e dell’ArciCaccia che ci sostengono in questa iniziativa – ha sottolineato il sindaco – anche perché il loro contributo andrà oltre la lotta al sacchetto selvaggio. Infatti, stando all’articolo due dello schema di Convenzione, le due associazioni si interesseranno della tutela del patrimonio ambientale, degli incendi, della sorveglianza delle zone a verde pubblico, allestiranno manifestazioni e faranno opera di sensibilizzazione e informazioni su varie tematiche ambientali. Infine, offriranno servizi in occasione di feste religiose e sportive”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico