Caserta

Mastella out, ma Udeur ci sarà ad amministrative

Clemente MastellaCASERTA. La decisione del segretario nazionale Clemente Mastella di non presentare nessuna lista alle elezioni politiche del 13 e 14 aprile non saràemulata a livello provinciale e comunale.

Nell’ultima riunione tenutasi lo scorso 3 marzo, il segretario regionale Antonio Fantini e il suo vice Angelo Brancaccio, i sette saggi, i dirigenti della periferia, i consiglieri provinciali e i sindaci hanno deciso di presentare liste e candidati nei sedici Comuni che affronteranno il rinnovo del consiglio comunale. Gli stessi, infatti, hanno deciso di portare avanti le idee dei Popolari Udeur in Provincia di Caserta e del proprio segretario nazionale Mastella. In queste ore, infatti, sono molteplici i contatti e gli incontri che, i vertici provinciali stanno avendo con le realtà locali non solo del Campanile, ma anche di altri partiti. “L’obiettivo primario è poter concorrere a presentare numerose liste che facciano emergere un localismo che permetta di risolvere i problemi annosi che colpiscono i territori in questione come l’agognata emergenza rifiuti”, affermano dalla dirigenza del Campanile. Intanto, il prossimo lunedì 10 marzo, alle ore 17, presso la sede provinciale a corso Trieste i saggi, i dirigenti, gli iscritti e i simpatizzanti torneranno a rivedersi. “Sarà un confronto importante – continua una nota dell’Udeur – anche per ribadire la piena solidarietà e vicinanza al leader Clemente Mastella in un momento così delicato dopo la sofferta decisione di non candidarsi alle elezioni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico