Campania

Santa Maria CV, Mattucci critica aliquota Irpef

Dario MattucciSANTA MARIA CAPUA VETERE (Caserta). Con deliberazione n. 9 del 02.02.2007, il Commissario Straordinario ha provveduto all’approvazione del regolamento per l’Addizionale Comunale Irpef, la cui aliquota è stata determinata nella misura dello 0,80%, ossia al limite massimo contemplato dal D. Lgs. 360/98.

Il consigliere di An e presidente della Prima Commissione Consiliare, Dario Mattucci, osserva che “solo undici comuni della provincia di Caserta hanno fissato la detta aliquota al più alto valore, tra cui appunto il Comune di S. Maria Capua Vetere, mentre il tasso medio si attesta allo 0.40%”. Per Mattucci, “posto che l’introduzione ex novo di ulteriore tributo, vieppiù nella misura massima, rischia di incidere negativamente sulle già critiche condizioni economiche del tessuto sociale cittadino, questa Commissione intende rappresentare l’opportunità, già espressa al sindaco e dallo stesso condivisa nel corso della seduta del 6 marzo scorso, di addivenire con sollecitudine ad una riduzione della fissata aliquota”. Mattucci, pertanto, ha richiesto all’assessore alle Finanze, Castaldo, e al sindaco Giudicianni, “di offrire in riscontro le indicazioni necessarie per le conseguenti modificazioni del regolamento in oggetto, a seguito delle dovute e comprensibili analisi valutative inerenti agli equilibri del redigendo bilancio previsionale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico