Campania

Napoli, arrestato latitante 32enne

poliziaNAPOLI. Un napoletano 32enne, Agostino Cascone, latitante da un anno, è stato arrestato dalla Polizia in un casolare di contrada San Teodoro di Pisticci (Matera).

L’uomo, considerato un elemento di spicco di un clan camorristico di Castellammare di Stabia aveva sposato una donna della zona di Pisticci. Era destinatario di un’ordinanza di carcerazione per associazione per delinquere finalizzata all’estorsione e ad altri reati. Secondo le prime ricostruzioni, Cascone aveva trascorso tutto il periodo della sua latitanza presso una famiglia di pastori di Pisticci, senza destare sospetti. Alla vista degli agenti non ha opposto resistenza e non era armato. Sulla base di quanto ha dichiarato Nicola Fucarino, dirigente della squadra mobile, il latitante è stato individuato seguendo i suoi parenti, che periodicamente gli facevano visita. Ora la Procura della Repubblica di Matera, sta valutando la posizione delle persone che lo hanno ospitato durante la sua latitanza. Per loro si profila l’accusa di favoreggiamento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico