Campania

E’ napoletano il nuovo carabiniere di Canale 5

Roberto CalabreseIl panorama televisivo degli ultimi tempi è quasi sempre caratterizzato da personaggi più o meno noti, che predominano particolarmente nelle fiction del piccolo schermo.

E’ per questo motivo che l’entrata in “scena” di volti nuovi fa piacere, almeno per dare un po’ di brio ai programmi delle reti Rai e Mediaset, sempre più omologati e standardizzati. E’ il caso di Roberto Calabrese (Federico Girelli nella fiction), napoletano DOC, uno dei protagonisti di carabinieri 7, in onda su canale 5 alle 21.10 già dal 18 marzo scorso. La giovane promessa del cinema italiano, si trasferisce a Roma e studia nell’Accademia nazionale d’arte drammatica “Silvio D’Amico” di Roma, una delle migliori scuole presenti sul territorio nazionale. In tv lo abbiamo visto in ruoli chiave di due puntate de “La squadra” su Rai 3, successivamente ha la fortuna di lavorare con un grande artista che anni prima si diplomò nella sua stessa accademia: Sergio Castellitto , interpretando il cortometraggio “Sono io” regia dello stesso Castellitto e con interpreti del calibro di Monica Guerritore e Katy Saunders. Carabinieri 7 conta sulla presenza di molti dei protagonisti delle precedenti stagioni, da Maurizio Casagrande a Walter Nudo, da Roberta Giarrusso a Francesca Chillemi, Lia Tanzi, Antonio Casagrande, Valentina Pace, Massimiliano Varrese, Federica Citarella, Erica Blanc, Marco Bovini e Andrea Roncato. Ci sono inoltre due graditissimi ritorni, quello di Michael Reale (Colonnello Di Chiara), e quello di Paolo Villaggio, nei panni di Padre Paolo. Oltre che nel Comune di Montepulciano, le riprese si sono svolte alle Terme Sensoriali di Chianciano ed in altre 168 diverse location tra casali e ville toscane.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico