Campania

Castelvolturno, incontri politici per risolvere crisi

Francesco NuzzoCASTELVOLTURNO (Caserta). Si stanno svolgendo in questi giorni intensi incontri sia formali che informali tra i vari rappresentanti dei partiti locali per cercare di riconciliare la crisi politica del Pd e favorire il loro rientro nella giunta Nuzzo.

Da indiscrezioni trapelate, però, non sembra che ci siano al momento le condizioni per un rientro dei Democratici alla guida della città, anche perchè la situazione politica un pò a tutti i livelli non è ancora del tutto chiara. L’Udeur non c’è, i socialisti nemmeno, e lo stesso il Pd. Secondo altre indiscrezioni, un eventuale riavvicinamento sarebbe possibile solo se si rimettesse in discussione la situazione attuale e chi adesso può decidere delle sorti dell’amministrazione, cioè i “civici”, facciano un passo indietro. Da questo ragionamento si intravede, o meglio si comprende che il Pd potrebbe contare di più e acquisire un maggior prestigio all’interno della compagine amministrativa, rilanciando così il centrosinistra che con l’estromissione dei socialisti dello Sdi e la mancata partecipazione al governo della città dell’ex Psla non è rappresentato affatto dopo le dimissioni dell’assessore Antimo Traettino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico