Campania

Castel Morrone, approvato progetto rifacimento palazzo Ducale

Palazzo DucaleCASTEL MORRONE (Caserta). Con l’ultima seduta di Giunta Comunale che si è tenuta nei giorni scorsi l’Amministrazione Comunale di Castel Morrone retta dal primo cittadino Pietro Riello ha approvato una serie di lavori di riqualificazione da effettuarsi sia presso il Palazzo Ducale che in Vico Pontevecchio.

Questo è quanto si apprende in una nota diramata dall’ ufficio stampa dell’Ente di Piazza Bronzetti, infatti, nello specifico, come riportato nella nota, i lavori riguarderanno Vico Pontevecchio in cui sono previsti la creazione di un parcheggio, che servirà come area di sosta all’utenza di Palazzo Ducale, quest’ultimo di prossima riapertura vista l’imminente fine dei lavori di ristrutturazione, il rifacimento della pubblica illuminazione ed il rifacimento del manto stradale che verrà realizzato con del basolato di colore scuro. Mentre i lavori di riqualificazione di Palazzo Ducale riguarderanno le parti esterne dell’antico palazzo sito alla frazione Casale, con la riqualificazione di un vecchio terrazzo con annesso giardino ed altri piccoli accorgimenti tesi a migliorare l’aspetto estetico dello stesso. Lavori quelli approvati dalla Giunta Comunale retta da Pietro Riello che tendono a riqualificare sia il vecchio palazzo Ducale sia le zone limitrofe allo stesso, in vista dell’utilizzo, una volta ultimati i lavori di ristrutturazione, dello stesso palazzo come centro per le attività culturali e ricreative.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico