Campania

Castel Morrone, approvato piano emergenza incendi

incendioCASTEL MORRONE (Caserta). Anche l’Amministrazione Comunale di Castel Morrone ha completato e trasmesso nei termini di legge il Piano Rischio Incendi d’Interfaccia, infatti, con delibera di Giunta Comunale n. 23 del 27 Marzo 2008, è stato approvato il piano comunale di emergenza per gli incendi d’interfaccia.

Gli elaborati, sviluppati dal geologo dottor Giuseppe Riello, evidenziano, così come stabilito dalle leggi vigenti, le zone comunali più o meno a rischio incendi. Nel piano sono evidenziati altresì il centro abitato, le frazioni, gli agglomerati di edifici anche singoli, le strutture sensibili, e tutte quelle aree che possono servire in caso di pronto intervento. Sono ovviamente evidenziati, con una valutazione di pericolosità secondo quanto previsto da un apposito manuale, le zone a densità vegetativa. Le disposizioni a cui il Comune di Castel Morrone, così come la maggior parte dei Comuni Campani, Pugliesi, Laziali, Calabresi e Siciliani, si è dovuto adeguare riguardano le direttive urgenti di protezione civile approvate con ordinanza dal Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3606 del 28 agosto 2007. Infatti, con la delimitazione della fascia perimetrale e delle aree a più alto rischio, sarà possibile in caso di incendi, intervenire con tempestività e per ordine di importanza. Il piano, cosi come approvato in giunta comunale è stato trasmesso alla Prefettura di Caserta, sarà sottoposto alla ratifica Consiliare ed è stato dichiarato immediatamente eseguibile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico