Napoli Prov.

Acerra, Bigliardo (An): “Inceneritore ultimo regalo di Prodi”

Gerardo BigliardoACERRA (Napoli). “Altro che ordinaria amministrazione, oggi c’è stata addirittura un’ordinanza ministeriale per bruciare il ‘tal quale’ ad Acerra.

Questo atto testimonia il massimo delle irresponsabilità della sinistra e non basta la dichiarazione del Sen. Sodano, presidente della commissione ambiente al Senato, ad addolcire la pillola”. Lo dichiara in una nota Gerardo Bigliardo, presidente di Alleanza Nazionale ad Acerra. “Il senatore comunista, sicuramente avvisato – continua Bigliardo – è stato il più solerte a diffondere note. Perché non ha fatto sentire prima il suo parere a chi di dovere? Eppure l’ordinanza è stata condivisa anche dai suoi ministri! La verità è che in soccorso di Bassolino, che non ha saputo gestire i rifiuti in Campania, è accorso Prodi con i suoi soci di Pd e Sinistra Arcobaleno. Questo è il dato reale: con il centrodestra si sono volute tutte le garanzie ambientali, oggi si fanno deroghe che nessun despota avrebbe immaginato. Sono curioso si sapere cosa dice il sindaco Marletta, si dimetterà finalmente o resterà al suo posto a dimostrazione che Acerra ha una amministrazione connivente con queste politiche?”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico