Aversa

Sequestrata fabbrica di “Hogan” false

Finanzieri sequestrano fabbrica di AVERSA. La Guardia di Finanza di Caserta, a seguito di una complessa attività di indagine nel settore della contraffazione, è pervenuta alla individuazione di un laboratorio artigianale attrezzato per l’esercizio dell’illecita produzione di scarpe contraffatte, perpetrata nei confronti del marchio “Hogan”.

Le Fiamme Gialle della Sezione Mobile del Nucleo di Polizia Tributaria di Caserta, a seguito di continui pedinamenti ed appostamenti, hanno scoperto un immobile ubicato nel centro storico del Comune di Aversa (Caserta), apparentemente destinato all’esercizio di una regolare attività manifatturiera nel settore della produzione di calzature. L’intervento dei militari presso l’opificio ha invece consentito di rinvenire macchinari ad alta tecnologia predisposti per la stampa a caldo del marchio Hogan su circa 1.000 scatole di cartone utilizzate per la custodia del prodotto finito, 1 clichè, circa 1.500 gadgets (portachiavi recanti il logo della nota griffe) di corredo ad ulteriore garanzia dell’originalità delle scarpe destinate alla vendita, oltre 17.000 tomaie, di cui 1.100 già ultimate e pronte per la successiva fase di lavorazione. I macchinari e tutta la merce contraffatta è stata sottoposta a sequestro. Il responsabile dell’illecita attività, C.F. di anni 45 originario di Aversa, sorpreso in flagranza di reato, è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.

Finanzieri sequestrano fabbrica di

Finanzieri sequestrano fabbrica di

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico