Aversa

Pallavolo, le aversane in campo con l”Aragona

Centro SantulliAVERSA. Dopo la pausa pasquale del campionato di B, il Centro Santulli torna sul parquet del Palazzetto Jacazzi per la ventiduesima giornata del girone D.

Le atlete aversane dovranno fare i conti con le siciliane del Rio Bucato Mio Aragona, che all’andata riuscirono a pareggiare i conti in extremis, facendo guadagnare solamente due punti dei tre disponibili al Centro Santulli. La squadra guidata da coach Porretta può contare su atlete di un certo spessore: sono ben sei le atlete straniere su un roster di dieci unità. Santos, Froes e Burashnikova sono i nomi da tener sotto controllo, per un attacco che se vuole può far rabbrividire. Ma per Francesco Montemurro la situazione è molto chiara e il tecnico sa di poter fare affidamento su una compagine che ha dimostrato, soprattutto nelle ultime gare, di riuscire a superare facilmente anche momenti ostici. In più il morale della squadra, all’indomani delle vittorie contro Soverato, Lamezia, Marsala e S.Giorgio, è certamente alto: per il tecnico normanno c’è ancora qualche problema legato all’infermeria, con i soliti fastidi muscolari che ormai son tutt’altro che rari e con Mara Palmeri che dopo la distorsione alla caviglia sta tenendo ancora un allenamento individuale, ma che volendo potrebbe già essere disponibile proprio per domenica. L’attenzione è certamente rivolta alla “finale anticipata” di domenica prossima contro Mercato S.Severino, ma bisogna inserire questo importante tassello prima di quella gara, ovviamente con tre punti che danno certamente una garanzia in più. L’appuntamento come consuetudine è per le ore 18:00 presso la struttura sportiva di via D’Acquisto ad Aversa, ad arbitrare la gara saranno i signori Autuori Enrico e Palumbo Aldo di Salerno. La differita della gara sarà trasmessa su Tele Club Italia (VHF42) martedì alle ore 23.10.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico