Aversa

Mariniello (An): “Il Pd snobba Caserta”

Gianmario MarinielloAVERSA. “Lo spettacolo indecoroso che stamane hanno offerto i vertici nazionali, regionali e provinciali del Pd hanno chiarito che l’unico voto utile da dare il 13 e 14 Aprile, specialmente in Campania, è quello al Popolo della Libertà”.

Ad affermarlo è Gianmario Mariniello della direzione nazionale di Azione Giovani, lamentando la scarsa importanza che il Pd sta dando alla provincia di Caserta. “Si guardi bene cosa sta accadendo nel Pd: Sandro De Franciscis si dimette da Presidente provinciale del Pd perché non è riuscito a piazzare nessuno dei suoi in posti “buoni”. Il Segretario regionale Tino Iannuzzi viene crocifisso da tutte le anime del Pd. Veltroni chiede le dimissioni posticipate a Bassolino. Uno spettacolo degradante. Di certo, mentre il Popolo della Libertà eleggerà in Parlamento numerosi esponenti delle varie zone della Provincia di Caserta, nel Pd la sola Picierno, illustre sconosciuta ai più, è espressione – in realtà solo geograficamente – della nostra Provincia. E’ ufficiale: il Pd snobba Caserta, dopo averla ridotta a pattumiera della Regione. Sono coerenti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico