Aversa

Immigrazione clandestina, carrellata di arresti

poliziaAVERSA. Controlli serrati degli agenti del commissariato aversano, agli ordini del dirigente Antonio Sferragatta, nei confronti degli extracomunitari clandestini con l’obiettivo di porre un freno ai continui furti negli appartamenti dell’agro aversano.

Gli agenti, nella zona tra Aversa e San Marcellino, hanno sorpreso ed arrestato tre magrebini che non avevano ottemperato ad un precedente provvedimento di espulsione dal territorio nazionale. Altri tre, invece, sono stati destinatari di un primo provvedimento di espulsione dall’Italia.Due albanesi, anch’essi sprovvisti di documenti, invece, sono stati accompagnati alla frontiera a Bari e messi su una nave con destinazione l’Albania.Due prostitute rumene, infine, sorprese nella zona industriale di Aversa Nord, sono state anch’esse destinatarie di provvedimenti di espulsione da parte della questura perché sprovviste di soggiorno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico